400 euro al mese per gli italiani: Come ottenerli, i requisiti

0
517

Secondo una recente indagine condotta dall’Istituto nazionale di statistica, circa quattro milioni di italiani sarebbero prossimi alla povertà. Per questo motivo il governo ha ora stanziato circa 600 milioni di euro per il cosiddetto assegno di povertà. Il Sostegno per l’Inclusione Attiva (SIA) era già presente dal 2014 a Bari, Bologna, Catania, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino, Venezia e Verona. Ora verrà esteso a tutti gli italiani che abbiano determinati requisiti stabiliti dai prossimi decreti attuativi della legge. I requisiti necessari probabilmente dovrebbero essere i seguenti: Almeno un componente del nucleo famigliare minore di 18 anni, Reddito ISEE inferiore a 3.000 euro, Assenza di trattamenti economici superiori a 600 euro al mese forniti a qualsiasi titolo, Mancato possesso di auto sopra i 1300 cc nei 12 mesi antecedenti la domanda, o moto sopra i 250 cc, immatricolati nei 3 anni precedenti la richiesta, Presenza di adulti disoccupati nel nucleo familiare al momento della domanda. Inoltre un componente del nucleo famigliare deve trovarsi, nei 36 mesi precedenti la domanda, nelle seguenti condizioni: cessazione del rapporto di lavoro se lavoratore dipendente; cessazione attività, se lavoratore autonomo; essere in grado di dimostrare di aver lavorato almeno 180 giorni con tipologie contrattuali flessibili. CONTINUA A LEGGERE…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here