Acqua contaminata: Diramato l’allarme nazionale

0
2364

A rischio c’è a vita di migliaia di persone. Chiunque inali dal naso quell’acqua rischia di morire. E’ questo l’annuncio dato dalle autorità in Louisiana, negli Stati Uniti. Nel bacino idrico di Ascension Parish, infatti, è stata riscontrata la presenza della temibile Naegleria, un’ameba che, se inalata attraverso l’acqua, ‘nidifica’ nel cervello portando alla morte. Le autorità hanno dato il via alle operazioni di neutralizzazione dell’ameba ma hanno comunque diramato, a fini precauzionali, delle indicazioni per i cittadini al fine di evitare che entrino in contatto con l’acqua contaminata. Per tornare alla normalità ci vorranno almeno 2 mesi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here