Allarme pillola anticoncezionale: morte 23 donne. Ecco la marca

0
16694

Ancora un farmaco nel mirino a causa dei numerosi rischi derivanti dalla sua assunzione. La maggior parte delle donne decedute a causa della pillola, ha presentato una improvvisa embolia causata da coaguli di sangue. Tutte le vittime non presentavano alcun rischio relativamente alla loro salute e avevano un’età inferiore ai 39 anni. Proprio dopo questi decessi, si legge sullo Sportello dei Diritti, due class action sono state intraprese in Canada. In Germania la parte lesa è Felicitas Rohrer che, dopo l’assunzione di Yasminelle, ha sofferto di una grave embolia polmonare alla quale è sopravvissuta solo grazie ad un tempestivo intervento. Il Ministero della salute canadese, Health Canada, e altri studi, hanno dimostrato che il rischio di coaguli di sangue per le donne che assumono pillole come Yaz e Yasmin è da 1,5 a 3 volte superiore a quelle che assumono altri tipi di pillole. L’azienda avrebbe già pagato più di un miliardo di dollari per controversie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here