+++ Allerta meteo in corso +++ Altro rischio nubifragi

0
2568

In Liguria è già allerta. Il vortice di bassa pressione si sposterà, poi, al resto del Paese. secondo gli esperti de Ilmeteo.it – confermate dai bollettini della Protezione civile – diverse regioni italiane sono a rischio nubifragi. L’allerta riguarderà prima la Liguria (in particolare la provincia di Genova), poi, tra la sera di martedì e la mattina di mercoledì 28 ottobre, le piogge si abbatteranno su tutto il Nordovest, con forte maltempo anche a Milano. A Genova e in Lombardia sono previste precipitazioni di oltre 80mm in poche ore. Precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Liguria ed Alta Toscana, con quantitativi cumulati generalmente moderati. Precipitazione sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Piemonte meridionale, Appennino Emiliano, Toscana, Sardegna e Lazio centro-settentrionale, con quantitativi cumulati deboli o puntualmente moderati. Precipitazioni isolate, anche a carattere di rovescio o breve temporale, su Valle d’Aosta, resto del Piemonte e dell’Emilia Romagna, Lombardia, settori occidentali di Marche ed Abruzzo, Umbria, Sicilia e resto del Lazio, con quantitativi cumulati deboli. VENTI – Forti dai quadranti settentrionali sulla Liguria; localmente forti dai quadranti meridionali su Sardegna, Sicilia occidentale e sui settori costieri di Toscana e Lazio. MARI – Molto mosso il Mar Ligure, temporaneamente molto mosso il Tirreno centro-settentrionale.
MERCOLEDì 28 OTTOBRE. Precipitazioni sparse o diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Liguria, Piemonte meridionale, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Lazio e Sardegna, con quantitativi cumulati generalmente moderati, puntualmente elevati sulle zone costiere e tirreniche.
ALLERTA GIALLA – Precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, sul resto del centro-nord e su Campania, Puglia settentrionale e Sicilia, con quantitativi cumulati deboli o puntualmente moderati. VENTI – Forti dai quadranti settentrionali sulla Liguria; localmente forti sud-occidentali sulla Sardegna. MARI – Molto mossi il Mar Ligure e il Mar di Sardegna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here