Arrestato per un selfie: Ecco cosa è accaduto a questo ragazzo

0
20048

Forse abile nei forti ma di certo non troppo sveglio nell’uso degli smartphone e di Facebook. Stiamo parlando del trentatreenne Nicola Shelton che, dopo aver rubato la borsa di una ragazza, ha pensato bene di utilizzare lo smartphone che era all’interno per scattarsi un selfie e postarlo sul proprio profilo Facebook. Il fatto è avvenuto a Byron Bay, un luogo turistico nel New South Wales in Australia. Il ragazzo, infatti, non si è accorto che il selfie appena realizzato, lo aveva postato sul profilo della donna derubata. La ragazza ha preso immediatamente la palla al balzo prendendo la foto e scrivendo “Quindi questa è la pessima persona che mi ha rubato la borsa, il mio iPhone e ha deciso di confividere una foto sul mio profilo” e ha chiesto a tutti di condividere l’immagine. La condivisione della foto ha fatto si che anche le forze dell’ordine arrivassero al furfante arrestandolo immediatamente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here