Arrivato l’ok alla legge anti pedofili! Castrazione chimica ed ergastolo per chi…

0
649

La Russia dichiara guerra alla pedofilia. La Duma, infatti, ha approvato la nuova legge proposta dal presidente Medvedev per insaprire le pene contro i pedofili, prevedendo la castrazione chimica per gli autori degli abusi sui minori di 14 anni e l’ergastolo per chi abusa di bambini al di sotto dei 12 anni. La castrazione non avrà un effetto irreversibile, verrà effettuata su richiesta del condannato o su disposizione di un tribunale. Inoltre, darà diritto ad una riduzione della pena o alla liberazione anticipata. A favore della legge hanno votato 354 deputati (sui 450 della Duma). CONTINUA A LEGGERE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here