Avete un conto corrente? Scoperta shock: l’inganno

0
1973

Uno studio condotto e riportato all’interno dell’inserto economico de “Il Corriere della Sera” ha svelato i veri costi di un conto corrente online. Secondo quanto riportato nell’articolo ci sarebbe un divario enorme tra il costo di un conto corrente online (circa 10 euro l’anno) e un conto corrente tradizionale (presso lo sportello). In quest’ultimo caso i costi sarebbero prossimi a circa 130 euro l’anno. Il motivo di questo divario? Ovviamente i costi di gestione delle banche che allo sportello sono obbligati (o quasi) a ricevere i propri clienti con personale qualificato oltre al costo intrinseco del locale nel quale viene esercitata l’attività (sia esso di proprietà che in affitto). Secondo una simulazione dell’Osservatorio finanziario, inoltre, il conto più conveniente è Websella con 83 centesimi l’anno, quindi Youbanking del Banco Popolare (2 euro) e Widiba Smart (3,8) di Banca Widiba (Mps). Seguono Webank (4,35), il Conto Arancio (5) di Ing che dal primo marzo è guidata in Italia da Alessandro Decio, Hello Money di Hellobank (Bnl-Bnp). Il massimo? 58 euro con Iw.CONTINUA A LEGGERE…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here