Bari, donna mangia uno yogurt al bar, va in coma e muore

0
3858

Una donna di Bari di 41 anni, Clara Carella, è morta il 15 ottobre 2014 dopo aver mangiato uno yogurt in un bar. L’autopsia, oggi, ha stabilito che la causa è stata un’intossicazione alimentare. La Procura di Bari (nell’ambito dell’indagine per omicidio colposo nei confronti del titolare dell’attività) ha stabilito che proprio lo yogurt è stato fatale. Era il novembre 2013 quando la donna, con amici ad un bar di viale Einaudi al quartiere San Pasquale di Bari, rimase intossicata. Clara ebbe un collasso cardiocircolatorio che causò il coma apallico. Giuseppe Altamura, il titolare, deve ora rispondere di omicidio colposo per omesso controllo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here