Bastano questi due ingredienti per dire addio alle ZANZARE

0
597

La bella stagione porta anche alcuni ospiti indesiderati. Quali? Gli insetti, naturalmente…Ma possiamo dire addio agli spray grazie a quello che la natura ci offre. Per allontanare le formiche dagli ambienti di casa la prima cosa da fare è osservarle e individuare da dove arrivano. Questi insetti infatti si muovono sempre in fila e interrompere le loro processioni è la soluzione migliore per allontanarle. Cospargi quindi i loro “percorsi” con i fondi del caffè, con qualche goccia di limone o (in alternativa) con polvere di cannella. Possono essere utili anche fettine di cetriolo, pepe macinato e menta secca. Perle mosche? Lascia i cibi scoperti il meno possibile. Sono gli odori della tavola e della cucina ad attirare gli “ospiti”. Metti su davanzali e balconi delle scorzette di arancia con infilati chiodi di garofano: l’odore che sprigionano è sgradito a questi insetti. E per le zanzare invece? La prima cosa per tenere lontane le zanzare da finestre e balconi è eliminare qualsiasi fonte di acqua stagnante: controlla che non vi siano ristagni nelle grondaie, in vasi e sottovasi e rimuovi tutti i possibili oggetti in cui si può raccogliere l’acqua piovana. Se questo non è sufficiente ci sono molte sostanze naturali sgradite a questi insetti: gerani, basilico profumato e menta non solo profumeranno l’aria, ma contribuiranno a tenere lontane le zanzare. Non dimenticare poi l’olio essenziale di citronella, da diluire in acqua per ottenere una pratica e funzionale lozione da spruzzare su vasi, davanzali e anche sulla pelle.  CONTINUA A LEGGERE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here