Bimbo morto nel ragusano, indagini a tutto spiano

Proseguono a tutto spiano le indagini della Polizia e dei Carabinieri in merito al rinvenimento del corpo del bambino morto nel Ragusano, precisamente a Santa Caterina.

0
883

Proseguono a tutto spiano le indagini della Polizia e dei Carabinieri in merito al rinvenimento del corpo del bambino morto nel Ragusano, precisamente a Santa Caterina.

E mentre la popolazione organizza una fiaccolata in onore del bambino morto, i Carabinieri e la Squadra Mobile cercano di capirci di più in merito ad una morte che sembra non avere, attualmente, alcuna spiegazione.

Il bambino era scomparso il 29 novembre 2014, quando i genitori ne avevano annunciato la scomparsa recandosi presso la Stazione dei Carabinieri di Santa Croce Camerina, e chiedendo aiuto: alle ricerche si era immediatamente unita la popolazione, ed il bambino fu trovato alle 16.50, all’interno di un canale per la raccolta dell’acqua piovana.

Non è ancora nota la causa del decesso, bisognerà ancora attendere qualche giorno per ottenere il risultato dell’autopsia: le Forze dell’Ordine sono impegnate a raccogliere ogni elemento utile per appurare le cause della morte, ma al momento la situazione è immobile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here