Bolletta telefonica, arriva la batosta. Aumento di 20 euro dal 1 febbraio, ecco come evitare di…

0
2943

Gli abbonati alla linea telefonica fissa di Telecom potrebbero resto trovare una nuova voce nella bolletta di febbraio. Come riportato dal Corriere della Sera, i clienti che sceglieranno di non domiciliare la bolletta sul proprio conto corrente o di non segnalare di volerla ricevere via email in formato digitale, pagheranno la classica ricezione in forma cartacea quattro euro in più a bimestre. In sostanza, un aumento complessivo di 16,20 euro rispetto a quanto versato in precedenza. Sulla “scelta” del colosso delle comunicazioni aleggia qualche sospetto: è in realtà un modo per rimpinguare le tasche delle compagnia colpite dalle sanzioni dell’Antitrust? Di quelle compagnie colpevoli (per l’autorità di controllo) di aver concordato il prezzo e le modalità degli interventi di riparazione sulle linee telefoniche richiesti dai concorrenti Wind o Fastweb? Per quanto concerne la Telecom, La multa ricevuta è di circa 21,5 milioni di euro. Per ovviare alla situazione è possibile, entro il 31 gennaio, eliminare la linea fissa o cambiare operatore con la motivazione della “mancata accettazione delle variazioni unilaterali delle condizioni contrattuali”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here