“Bossetti pronto ad uccidere ancora”

0
4135

Rimarrà in carcere il presunto assassino della piccola Yara Gambirasio, la giovane di Brembate uccisa e trovata in un campo non molto distante dal luogo del presunto rapimento. Durante il processo non verrà fatto tornare a casa in quanto, come indicato dal sostituto procuratore generale della Cassazione Giuseppe Corasaniti, “esiste ancora il rischio di reiterazione del reato”. Il rischio di reiterazione del reato è lo stesso in base al quale, lo scorso 25 febbraio, la Cassazione aveva già respinto la prima richiesta di scarcerazione di Bossetti presentata alla Suprema Corte. Per Bossetti la prossima udienza davanti la Corte d’Assise di Bergamo è fissata per il 17 luglio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here