+++Breaking News+++ Va in ospedale per la puntura di una zanzara: I medici le amputano una gamba

0
581

Il nome di questa ragazza è Angharad Williams. La venticinquenne ha dovuto subire un delicato intervento chirurgico attraverso il quale i medici le hanno amputato una gamba. Il motivo? Tutto risale ad oltre 10 anni fa, quando Angharad aveva solo 13 anni. Allora la giovane venne punta da una zanzara ma il tutto non faceva presagire a questo triste epilogo nonostante, sin da subito, iniziò ad avere forti dolori alla caviglia. I medici le diagnosticarono un linfedema, condizione incurabile che provoca il gonfiore di alcuni tessuti del corpo e solitamente colpisce gli arti inferiori. La causa di questa malattia è proprio la puntura della zanzara. Successivamente, purtroppo, quella che sembrava una malattia con la quale potesse comunque convivere, ha iniziato ad avere sempre più fastidi e dolori: si pensi che dopo 12 anni l’arto aveva superato i 12 chilogrammi di peso. I medici hanno così optato per la soluzione più drastica: l’amputazione. CONTINUA A LEGGERE…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here