Carta d’Identità, grossa novità in molti Comuni d’Italia

0
504

Donare organi e tessuti in caso di morte? Oramai sono molti i Comuni d’Italia che concedono questa possibilità ai propri cittadini. Sempre più giunte comunali si adeguano a questa possibilità concessa dalla legge n.98 del 9 agosto 2013. C’è un’importante novità che riguarda il nostro documento d’identità e che andiamo a spiegare. Nella parte posteriore della carta d’identità verrà apportata una scritta che evidenzierà la volontà eventuale del cittadino ad essere donatore di organi e tessuti in caso di morte prematura. Chiaramente, tale volontà dovrà essere comunicata in occasione del rinnovo del documento. Ma cosa è possibile donare? Cuore, reni, fegato, polmoni, pancreas e intestino e, poi, tessuti tra cui la pelle, le ossa, i tendini, la cartilagine, le cornee, le valvole cardiache ed i vasi sanguigni. CONTINUA A LEGGERE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here