“Ce l’ho fatta, ho sconfitto il Cancro!”. E ora tutto il mondo lo abbraccia, ecco di chi parliamo

0
467

Pau Donés, cantante e leader dei Jarabe de Palo, sta bene e, finalmente, può raccordare quel periodo terribile. Il 49enne musicista spagnolo aveva dichiarato (nel settembre scorso) di essere affetto da cancro al colon e si era operato poco dopo per un tumore maligno all’intestino crasso. “La vita è una sola, dobbiamo sapercela godere perché oggi ci siamo, domani non si sa. Io ho sempre avuto pochi amici veri, ma buoni, ho fatto diventare un lavoro ciò che più amavo e al mio fianco ho avuto sempre donne stupende. Mi sento figlio della natura e per questo vivo in montagna, i medici mi hanno dato anche l’ok per salire in cima. Come tutti, ho vissuto giorni di sole e giorni di ombra, ma non mi sono mai abbattuto di fronte alle avversità. Ora ho un cancro. E allora? Ho avuto anche l’influenza, la varicella e la parotite. Il cancro è solo una malattia, come tutte le altre. Sarà anche grave e pericolosa, ma ho deciso di curarmi perché me lo hanno consigliato i medici, gli stessi che mi hanno messo in guardia su una cosa: sono affetto da un oncogene, il BRAF, che potrebbe far tornare il cancro in qualsiasi momento. Ma sono prontissimo: quando tornerà, sarò sempre qui a combattere”, ha raccontato l’artista. CONTINUA A LEGGERE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here