Circonciso in casa: bimbo di un mese muore per arresto cardiaco

0
1127

Un bambino di origine ghanese è deceduto in ospedale, dove era stato trasportato d’urgenza dopo aver subito un arresto cardiaco a pochi giorni dalla circoncisione cui era stato sottoposto in casa. Il bimbo era stato soccorso in un appartamento in Barriera di Milano, in un quartiere periferico della città, e trasportato all’Ospedale Maria Vittoria. La chiamata al 118 proveniva da una ex scuola occupata, dove vivono numerose famiglie senza casa. La coppia ghanese era giunta ieri sera in quell’edificio, portando il bimbo febbricitante. «Avevano circonciso il figlio ieri, poi l’avevano bendato con una garza e gli avevano somministrato una Tachipirina», racconta un occupante dello spazio Neruda. CONTINUA A LEGGERE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here