CLAMOROSO Loris, tutta la verità sulla Panarello! Dopo il sesso in cucina con il suocero, la notte…

0
4191

E’ stato ascoltato per oltre tre ore dal sostituto procuratore Marco Rota nel tribunale a Ragusa, Andrea Stival, nonno del piccolo Loris, il bimbo di 8 anni ucciso barbaramente il 24 novembre 2014. Andrea, nonno del bimbo, è stato accusato dall’unica imputata per l’omicidio del bambino, la mamma Veronica Panarello. Secondo Veronica, infatti, lei e il nonno di Loris avevano una relazione, il bambino li aveva scoperti e voleva dire tutto al padre. Veronica ha confessato che sarebbe stato proprio Andrea ad uccidere il bimbo per evitare che suo figlio Davide, il padre di Loris, scoprisse tutto. Durante la puntata di Mattino 5 si è appreso che nel cellulare nell’uomo sarebbero stati trovati numerosi contatti telefonici in orari poco consoni tra i due. Telefonate, sms, squilli nelle notti il cui Davide, marito di Veronica e figlio di Andrea, era fuori per lavoro. L’attuale compagna di Andrea, Andreina ha detto “Lui era con me quando il bambino è stato ucciso”. CONTINUA A LEGGERE…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here