Prima di tutto pulite regolarmente il “Letto” del tuo amico a quattro zampe, una buona igiene della cuccia è fondamentale per evitare che il cattivo odore gli resti addosso. Poi il consiglio è di utilizzare il bicarbonato di sodio, metterlo nella sua vasca e riempirla di acqua tiepida dove poi andrai a immergere il cagnolino. Massaggiagli accuratamente il pelo, avendo l’accortezza di passare con le dita sul manto fino ad arrivare alla cute. Poi asciugalo con telo prima e phono dopo: il suo pelo sarà più lucente e il cattivo odore sarà un vecchio ricordoStesso discorso si può effettuare anche con l’aceto di mele, ma le dosi sono diverse visto che va mischiata la stessa quantità di acqua e aceto per creare una lozione da applicare sul peno dell’animale.

NO COMMENTS

Leave a Reply