Costringe la figlia a mangiare 30 pesci rossi. Ecco il folle motivo!

1
2164

E’ accaduto in Giappone dove una giovane mamma, esasperata dal fatto che la figlia chiedeva di avere in casa dei pesci rossi promettendo di averne cura per poi trascurarli e lasciare l’incombenza ai genitori, ha deciso di dare una lezione alla giovane. La vicenda, accaduta nella prefettura di Fakuoka, è stata raccontata dal Fuji News Network e ripresa da Tokyo Reporter. Yuko, questo il nome della mamma, sarebbe stata arrestata insieme al compagno Takeshi. I due hanno infatti prima ucciso i pesci rosse che popolavano il loro acuqario per poi costringere la figlia diciassettenne a mangiarli. La polizia ha rilasciato una breve dichiarazione “Siamo già intervenuti in quella famiglia. In passato l’hanno legata al letto e le hanno bruciato la lingua con il mozzicone di sigaretta”. CONTINUA A LEGGERE

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here