Dopo San Valentino oggi è San Faustino…In pochi lo sanno ma è il santo protettore dei…

0
921

Ci sarebbe poco da festeggiare nel giorno di San Faustino, quello che segue il “celebre” San Valentino, eletto da tempo protettore dei single. Faustino e Giovita erano i patroni della diocesi di Brescia (erano fratelli). Vissero nella prima metà del II secolo, subirono il martirio a causa ella loro fede intorno al 117 ai tempi dell’imperatore Adriano. Per i single, tornando ai nostri tempi, c’è poco da festeggiare, come dicevamo, in un momento di profonda crisi economica. L’analisi della Coldiretti rivela che, per 7,1 milioni di italiani che vivono soli, il costo della vita è superiore del 74%.Vivere da soli è più costoso : la spesa media per alimenti e bevande di un single, infatti, è di 329 euro al mese, il 64% superiore a quella media di ogni componente di una famiglia tipo di 2,3 persone che è di 200euro. Per i single l’aumento dei costi è più del doppio (106%) per abitazione e del 77% per i combustibili rispetto alla media per persona di una famiglia tipo. Da cosa dipenderebbe questo aumento?Secondo la Coldiretti, I motivi della maggiore incidenza della spesa a tavola sono certamente da ricercare nella necessità per i single di acquistare spesso maggiori quantità di cibo per la mancanza di formati adeguati che comunque anche quando sono disponibili risultano molto piu’ cari di quelli tradizionali. D’altra parte gli appartamenti e le case più piccole hanno prezzi più elevati al metro quadro sia in caso di acquisto che di affitto, usare l’automobile da soli costa di piu’ come pure riscaldare un appartamento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here