Dramma in Serie A: Ha avuto un male e si è accasciato

0
3717

È morto Paride Tumburus, stopper del Bologna di Bernardini che conquistò lo scudetto nel ’64. Morto a causa di un malore, il difensore centrale formava con Janich una coppia eccezionale. Calciatore roccioso all’occorrenza giocava centrocampista di rottura. Conquistò il posto da titolare al fianco di Janich e collezionò ben 227 presenze in nove stagioni tra il palcoscenico nazionale e continentale. Quattro volte in maglia azzurra, partecipò alla spedizione dei Mondiali in Cile e nel 1962 Bernardini gli affidò la marcatura fissa sul centravanti avversario, mentre Janich agiva da libero, creando così un duo passato alla storia del mondo rossoblù. Le esequie saranno celebrate lunedì ad Aquileia. I rossoblù lo ricorderanno martedì sera, in occasione di Bologna-Inter, portando il lutto al braccio e osservando un minuto di silenzio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here