Dramma nel mondo dello spettacolo: “E’ morto pochi minuti fa!!”

0
1099

Enrico Formisano, 37enne di Ercolano, è rimasto schiacciato tra i pannelli della scenografia che stava scaricando da un camion. La tragedia è stata raccontata da “Il Tirreno”. I pannelli, che non erano stati fissati, hanno travolto l’uomo colpendolo al collo. L’operaio lavorava per la ditta “Liberato Massimo” e, a quanto sembra, avrebbe deciso di non aspettare la seconda squadra di operai che sarebbe arrivata da Genova a Pontedera per l’allestimento dello spettacolo “Medea”, prodotto dalla Fondazione Teatro della Toscana e dal Teatro Stabile di Napoli. L’allarme sarebbe stato lanciato da un collega di Enrico che non ha potuto fare nulla per rimuovere i pannelli che hanno travolto la vittima. Sulla tragedia è stata aperta un’inchiesta della procura delle Repubblica di Pisa affidata al magistrato Giancarlo Dominijann. CONTINUA A LEGGERE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here