“E’ brutta, spaventa il fratellino”. Genitori abbandonano bimba prematura e molto malata.

2
8296

Un caso davvero ai limiti del reale quello accaduto in India dove una bimba, nata prematura al settimo mese di gestazione, è stata abbandonata dai genitori. Il motivo? La bimba, affetta da una rara malformazione della pelle, è stata lasciata in ospedale dopo che il fratellino, dopo averla vista in ospedale, ha iniziato a piangere spaventato dalla malformazione della sorellina. La madre, Mamata Dode, di 25 anni, e il padre Ajay Dode, da quel giorno, non sono mai andati a trovarla in ospedale: ci ha pensato allora il nonno che ha percorso oltre 130 chilometri per starle vicino. Il nonno si è offerto di adottarla e tenerla con sé, ma i medici, prima di dimetterla, dovranno fare altre visite per capire tutti i problemi di salute che ha la piccola, nata in casa prematura e lasciata per giorni senza cibo.

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here