E’ stato lanciato l’allarme: “Attenzione sta arrivando anche in Italia!”

0
397

L’Italia, insieme ai cugini transalpini (Francia) è considerata il Paese europeo più a rischio per il contagio del virus Zika. A parlare è l’ufficio europeo dell’OMS che ha rilasciato un comunicato. Nella Regione Europea dell’Oms, che comprende 53 paesi, tre zone sono considerate ad alto rischio per la presenza della zanzara Aedes Aegypti, il vettore principale del virus, e sono l’isola portoghese di Madeira e le aree che si affacciano sul mar Nero della Georgia e della Russia. Il resto dei paesi europei ha un rischio basso o nullo, soprattutto data l’assenza di vettori. Il direttore regionale per l’Europa ha detto “Le nuove evidenze ci dicono che c’è un rischio che la malattia da virus Zika si diffonda. Chiediamo ai paesi con il rischio più alto di rafforzare la preparazione”. CONTINUA A LEGGERE…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here