Ecco il tragico racconto della 15 enne: “mi ha spinto in bagno ed ha iniziato a…”

0
4283

Shock in un noto locale di Castelfranco veneto (provincia di Treviso): un ragazzo di 20 anni dell’Alta Padovana è finito agli arresti domiciliari, accusato di aver stuprato una ragazzina di 15 anni.

I fatti risalirebbero allo scorso 21 agosto, quando la giovane aveva raccontato, scioccata, di essere stata violentata all’interno del locale.

La misura cautelare nei confronti del 20enne è stata disposta dal gip Umberto Donà, su richiesta del pubblico ministero trevigiano Iuri De Biasi.

Il giovane arrestato, un noto dj della zona, avrebbe respinto ogni accusa. Il dj afferma che la giovane era consenziente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here