Euro Falsi: i carabinieri sequestrano monete false dalla Cina

Sono stati i Carabinieri del Gruppo Antifalsificazione di Napoli a sequestrare un carico di monete da 1 e 2 euro nel porto di Napoli.

0
2553

Sono stati i Carabinieri del Gruppo Antifalsificazione di Napoli a sequestrare un carico di monete da 1 e 2 euro nel porto di Napoli, provenienti da Shangai e nascosti in barre di ferro a sezione cava in un container. L’operazione, condotta dal Colonnello Francesco Ferace, ha portato all’arresto di 12 persone, cinque italiani, cinque cinesi, un nigeriano e una ghanese. Il container, che ufficialmente trasportava materiale edile, era partito dalla Cina ed era diretto a Napoli, dove cinque italiani attendevano il carico.

Si tratta di una operazione unica, in quanto la falsificazione di monete da parte della Cina non era mai avvenuta e i falsi erano difficilmente riconoscibili se non ad occhi esperti. Le monete sequestrate avevano un controvalore di 600 mila euro. L’operazione che ha portato agli arresti, è stata frutto della cooperazione fra le procure di Palermo, Napoli, Cosenza, Nocera Inferiore e Torre Annunziata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here