Famiglia litiga in macchina, il padre perde la testa: La tragedia…

0
495

Dopo una discussione, l’ennesima, con la moglie ha completamente perso la testa. Si trovavano in macchina quando lei, all’improvviso, ha deciso di scendere dall’auto. Questo gesto ha scatenato la furia dell’uomo, Diat Crockett, 35enne di St. Louis City, negli Usa. La donna teneva in braccio il loro bambino di soli 8 mesi che ha fatto da scudo alla mamma ed è morto. L’uomo le ha sparato contro diversi colpi. La donna ha fermato una vettura e ha portato il piccolo immediatamente in ospedale ma non c’è stato nulla da fare. Durante la corsa in ospedale l’uomo ha anche provato a speronare l’auto che stava trasportando la mamma con il bambino gravemente ferito. CONTINUA A LEGGERE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here