Figli fino a 12 anni: puoi non andare a lavoro per 10 mesi l’anno

0
2668

Semaforo verde per i congedi parentali a ore. L’Inps, attraverso il proprio portale, ha aperto la nuova procedura telematica per consentire a chi ne ha diritto di presentare la domanda di richiesta. Secondo il Jobs Act, i genitori di un figlio di età fino a 12 anni possono astenersi dal lavoro per un periodo complessivo (considerando entrambi) di 10 mesi, che possono salire a 11 nel caso in cui il padre usufruisca di ameno tre, nei primi dodici mesi di vita del figlio. Si può fare richiesta via web, direttamente dal portale inps.it – servizi online, con pin dispositivo. Telefonicamente, attraverso il contact center integrato, al numero verde 803.164 (gratuito da rete fissa) o 06.164.164 (da rete mobile, tariffazione a carico del chiamante secondo il proprio gestore), oppure tramite i patronati.

La procedura per la presentazione delle domande prevede una richiesta per singolo mese solare, anche per eventuali mesi trascorsi. Il congedo a ore dà sempre diritto ai contributi figurativi. Il dlgs n. 80/2015 ha stabilito che, in caso di mancata regolamentazione da parte della contrattazione collettiva, ciascun genitore può scegliere da sé tra fruizione giornaliera o oraria. In quest’ultimo caso, si può arrivare alla metà dell’orario medio giornaliero del periodo di paga quadri-settimanale o mensile precedente a quello nel corso del quale è iniziato il congedo parentale. Al congedo a ore si aggiungono quelli giornalieri e mensili, alternandone la fruizione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here