Fisco, partono i controlli su libretti postali o carte prepagate, ecco cosa devi sapere

0
747

500 milioni di dati saranno presto inseriti nei computer del Fisco italiano per un controllo capillare sull’evasione fiscale. C’è la possibilità per i “controllori” di verificare saldo e spostamenti sulle carte di debito e di controlli per quanto concerne i libretti postali e le cassette di sicurezza. La novità riguarda gli operatori finanziari, le banche, le assicurazioni e le poste che dovranno inoltrare le informazioni più importanti relativamente ai movimenti economici dei proprio clienti. Gli obblighi riguarderanno l’utilizzo del pafond di spesa mensile a inizio e fine anno, il numero totale delle eventuali ricariche delle carte prepagate e l’ammontare degli acquisti. CONTINUA A LEGGERE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here