“Gianluca Buonanno è stato vittima di un sabotaggio”

0
895

E’ venuto a mancare domenica scorsa, Gianluca Buonanno, l’europarlamentare della Lega Nord vittima di un terribile incidente stradale mentre percorreva la Pedemontana a Gorla Maggiore, nel varesotto. Buonanno (sindaco di Borgosesia, in provincia di Novara), era a bordo di una vettura quando, per cause ancora da accertare, si è scontrato con un’altra vettura. Alcuni suppongono che non si tratti di un incidente ma di un vero e proprio omicidio. Rosario Marcianò ha dato una sua versione dell’accaduto provando a ricostruire la dinamica: secondo la sua tesi Gianluca Buonanno sarebbe morto investito da un’auto della quale, sul luogo dell’incidente non vi è traccia. La tesi è che l’europarlamentare sia stato eliminato per le sue durissime posizioni antieuropeiste e contro l’emergenza immigrazione. Marcianò in particolare dice : “Nel report fotografico notiamo due auto. Una delle due è il maggiolino di Buonanno, che avrebbe tamponato la vettura a tre volumi. Sull’asfalto si nota una traccia curvilinea lasciata da una terza vettura che pare entrare ‘intenzionalmente’ sulla corsia di emergenza. Questo terzo autoveicolo non appare nelle fotografie”. CONTINUA A LEGGERE…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here