Gioca in acqua con gli amici, poi il panico

0
6527

Sfiorato il dramma su una spiaggia di Baia Felice, zona balneare del Casertano.

Un bambino di cinque anni, mentre giocava con alcuni amici in acqua, ha rischiato di annegare. Decisivo l’intervento di un bagnino e di un carabiniere in borghese, che ha praticato il primo soccorso.

Il bambino è stato ricoverato nel reparto di pediatria presso l’Ospedale Civile San Rocco di Sessa Aurunca. Le sue condizioni di salute sono buone.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here