“Guardate come ha ridotto mia figlia, era il giorno del suo compleanno”

0
664

Non sono chiari i motivi di questa assurda e brutale aggressione. Mitchell è stato arrestato per tentato omicidio, ma l’uomo nega tutto. Secondo il suo racconto, ha agito esclusivamente per legittima difesa, con la coinquilina che lo avrebbe minacciato con un coltello. La sua versione, tuttavia, non convince gli inquirenti. Gli amici ed i parenti di Danielle parlano di una ragazza solare, vivave ed indipendente. Una ragazza che si è sempre impegnata e data da fare. “Da come è arrivata in ospedale sembra che l’aggressore volesse staccarle il viso dal volto”, ha dichiarato la madre Aimee Nikolove alla Nbc. “Ora è nelle mani di Dio, noi continuiamo a sperare ma è così da sei giorni”. Kaitlin Cabot, cugino della vittima, ha aperto un annuncio su GoFundMe: “Se mai si risveglierà avrà bisogno di cure e riabilitazioni costose”. CONTINUA A LEGGERE    

91

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here