Il compagno si rifiuta di fare… lei non la prende bene

0
6914

Non è un film. Quello che racconteremo in questo articolo, per quanto assurdo, corrisponde alla realtà. Tabatha Lee Grooms, 35 anni, è stata arrestata dopo aver aggredito, brutalmente, il compagno Carlos Rodrecus Grazia, 30 anni, che si era rifiutato di consumare un rapporto carnale con lei.
Tutto ha avuto inizio alle prime luci del 24 giugno, quando Tabatha aveva provato ad “avvicinare” l’uomo. Lui l’ha respinta e questo ha provocato la rabbia della donna. La Grooms è uscita di casa, è andata in un bar ed ha iniziato a bere. Rincasata, in pessime condizioni, si è scagliata contro Carlos che in quel momento stava guardando la tv sul divano. Calci, graffi, morsi…Una furia senza fine che si è abbattuta persino sulla madre della donna, Betty Clark, 66 anni, che ha ricevuto un pugno all’occhio sinistro. Secondo il rapporto degli agenti, Grooms avrebbe confessato di aver bevuto e di aver aggredito i due. Ha anche ammesso il motivo di quella aggressione: si sentiva respinta e voleva vendicarsi.E’ accusata di violenza familiare e di aggressione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here