Il giudice ha deciso: Ecco dove finirà il figlio della “coppia dell’acido”

0
2279

Martina Levato potrà vedere il proprio bambino una volta al giorno, chiaramente alla presenza di operatori sanitari.

la giovane è stata  condannata a 14 anni per le aggressioni con l’acido ai suoi ex. La decisione è stata presa dal  tribunale per i minori di Milano che ha tuttavia avviato il procedimento di adottabilità sul quale si deciderà in seguito.

Così i giudici hanno autorizzato “la madre a effettuare una visita giornaliera di durata contenuta” al figlio. Ma il bimbo non verrà allattato da lei.

Secondo l’avvocato Stefano De Cesare, legale della donna, quando verrà dimessa dalla clinica Mangiagalli Martina Levato dovrebbe essere portata all’Icam, istituto per detenute madri con figli, assieme al piccolo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here