In ospedale con la lingua strappata, poi la scoperta:” E’ lui! E’ qui! Correte!”

0
569

La vicenda è avvenuta in Francia, a Tolosa. Un uomo ha tentato, in un primo momento, un approccio in strada, poi (al rifiuto di lei) l’ha seguita fino alla porta dell’ascensore, l’ha spinta dentro e ha tentato di violentarla. LA vittima, una ragazza di 19 anni, si è difesa con tutte le sue forze: ha morso e strappato la lingua dell’uomo, che è fuggito perdendo sangue. L’aggressore è stato quindi costretto a recarsi in ospedale, dove è stato arrestato. La ragazza aveva chiamato la polizia che aveva allertato tutti i pronto soccorso della città di un uomo gravemente ferito alla lingua. CONTINUA A LEGGERE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here