Insegnava dispensando schiaffi e urla: maestra sospesa per sei mesi in Italia

0
5662

Una storia vergognosa che ha per protagonista una maestra di una scuola materna di Turfino (comune del Nolano – Napoli -). Rosanna Caccavale, 60 anni, non potrà esercitare la sua professione per sei mesi. La donna è colpevole di maltrattamenti verso i piccoli alunni della struttura in cui lavorava. Insulti, urla e schiaffi erano all’ordine del giorno. Una condotta denunciata dai genitori dei piccoli, e che ha portato all’ordinanza d’interdizione. I poliziotti avevano installato, dopo la denuncia dei genitori, delle microcamere in classe, che hanno registrato i comportamenti inqualificabili dell’insegnante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here