Intercettazione shock nel caso Yara: “Tu eri li”

0
3098

Marita Comi, la moglie di Massimo Bosetti, attualmente unico indagato per l’omicidio di Yara Gambirasio, è stata intercettata mentre parlava con il marito. Proprio lei che aveva giurato pubblicamente di avere piena fiducia nel marito avrebbe urlato al marito durante un colloquio in carcere “Tu eri lì dimmi di quella sera. […] Tu eri lì. Non puoi girare lì tre quarti d’ora, a meno che non aspettavi qualcuno”. Il Pubblico Ministero di Bergamo Letizia Ruggeri ha chiuso l’inchiesta sull’omicidio di Yara: Bosetti è formalmente accusato di omicidio volontario aggravato e calunnia nei confronti di un collega sui cui avrebbe puntato il dito per l’omicido della 13enne di Brembate di Sopra. Con la chiusura dell’indagine il legale potrà entrare in possesso di tutto il materiale in mano alla procura di Bergamo, un fascicolo di circa 60 mila pagine, quindi avrà a disposizione 20 giorni di tempo per preparare una memoria difensiva e eventuali controdeduzioni alle accuse formulate dal PM.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here