Internet a rischio: Non ci sarà connessione in Italia durante questi giorni

0
2040

Una sorta di guerra fredda 2.0…A rischio – in fondo al mare – ci sarebbero i cavi a fibra ottica che sono stesi per milioni di chilometri sui fondali dei mari di tutto il globo e permettono oggi il collegamento globale delle principali attività umane. Infatti, Tutto quello che non è collegato via satellite si trova lì (compresi i collegamenti internet). Il New York Times denuncia il ruolo che i russi stanno recitando nella mappatura dei cavi dalla collocazione più segreta, quelli che gli americani usano per le comunicazioni più importanti (e riservate) e che sarebbero attivati in caso di guerra per comunicare a distanza tra il Pentagono e le varie unità militari. Le navi di ultima generazione costruite nei cantieri del Mar Baltico sono in grado di identificarne l’ esistenza, e i sottomarini a bordo delle navi sanno come raggiungerli, carpire i dati salienti, e ove necessario troncarli. Il nemico, di fatto, verrebbe colpito al “cuore”, ovvero nelle comunicazioni. Il sospetto principalmente risiede sul vascello Yantar (Ambra), uscito quest’anno dai cantieri baltici.
Negli States preoccupa la rapidità con la quale i russi stanno progredendo in questo settore, spendendo risorse ed energia in questa direzione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here