LA CANNABIS ARRIVA NELLE FARMACIE ITALIANE

0
467

La notizia era nell’aria, ma ora è ufficiale: entro fine agosto oltre 2.400 barattoli di cannabis terapeutica arriveranno nelle farmacie di tutta Italia. Dunque, partirà la messa in vendita dei medicinali destinati alla terapia del dolore per i malati cronici e oncologici che tanto aveva fatto discutere. “Dopo la sperimentazione pilota abbiamo costruito due serre industriali da 25 metri quadrati ciascuna per la coltivazione a ciclo continuo. Dalle talee che usciranno da queste serre produrremo a pieno regime, l’anno prossimo, 100 chili di prodotto”, ha dichiarato Antonio Medica, direttore dello stabilimento fiorentino, al settimanale L’Espresso. Al momento, i medici italiani possono scegliere di prescrivere farmaci a base di cannabis terapeutica provenienti dalle produzioni olandesi, da agosto, invece, potranno i somministrare preparati realizzati dall’istituto di ricerca italiano. La cannabis terapeutica italiana potrà quindi essere venduta dalle farmacie ai pazienti che si presentino con regolare prescrizione del medico curante, ma il costo del farmaco sarà interamente a carico del paziente. Al momento, prezzo è di 22 euro al grammo. “Dovrebbe essere garantita la possibilità anche a soggetti privati di occuparsene. In questo modo, essendo in un regime di concorrenza, potrebbero abbassarsi ulteriormente i prezzi. Mi auguro che il passaggio attraverso il Chimico farmaceutico come unico fornitore sia temporaneo e che quando si entrerà a pieno regime chi farà richiesta essendo in possesso dei requisiti necessari potrà contribuire alla produzione nazionale”, ha dichiarato Sergio Fontana, amministratore di Farmalabor, una delle aziende italiane che da anni distribuisce i preparati galenici olandesi. CONTINUA A LEGGERE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here