La figlia non può andare al mare perché…

0
1440

Ottenere una bruciatura e vedere mutare la propria pelle con un granello di sabbia. Questa è l’allergia con la quale combatte Ameila Quinnen. “Siamo stati a Minorca in vacanza nel 2002, lei era piccolissima, arrivati in spiaggia Amelia ha iniziato a urlare disperata, non sapevamo cosa fare e per quale motivo. Pensavamo che il mare potesse farle bene, poco prima aveva sofferto di una infezione alla pelle, le persone sedute nei locali sulla spiaggia erano terrorizzate. Come noi, nessuno sapeva cosa stesse succedendo”, racconta la signora Sarah Quinnen . Ora i genitori fanno i turni con gli altri figli per portarli al mare, ma nessuno può utilizzare l’asciugamano. Un solo granello potrebbe provocare un altro choc alla sorellina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here