La prof: “Sei gay, vai fuori dalla mia classe” Ecco cosa è avvenuto questa mattina.

0
1258

Una vicenda assurda, accaduta a Monza. Un ragazzo è stato messo alla porta della classe perché dichiaratamente gay.
L’orrido episodio si è verificato all’Istituto cattolico professionale Ecfop. La punizione sarebbe dovuta per una fotografia scattata fuori dalla scuola e postata su Instagram, in cui il sedicenne appare con un altro ragazzo a dorso nudo. Secondo il dirigente scolastico i suoi comportamenti avrebbero influenzano negativamente gli altri compagni…
Secondo il portale Skuola.net, episodi come questo di Monza si verificano con una certa frequenza. 1 ragazzo su 3 ha assistito a scuola a casi di omofobia. Di questi, il 16% incolpa i docenti. “Dobbiamo aiutare la comunità scolastica a gestire serenamente il tema dell’omosessualità . Quasi 1 ragazzo su 7 ha sentito la parola omosessualità associata a quella malattia da parte dei propri docenti. Come per molti cambiamenti del mondo che ci circonda, gli insegnanti vanno accompagnati attraverso attività di formazione specifiche per comprendere come gestire questa delicata tematica”, ha dichiarato Daniele Grassucci, responsabile della comunicazione di Skuola.net.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here