La sentenza shock: “Costringere una donna ad un rapporto orale non è reato!!”

0
1203

A dare la sentenza è stato il Tribunale dello Stato dell’Oklahoma. “Costringere una donna a un rapporto di sesso orale non è un reato se lei è ubriaca”. Non stiamo parlando di un caso ipotetico ma di quello di un ragazzo di 17 anni accusato di violenza sessuale ai danni di una ragazza di 16 anni la quale sarebbe stata costretta ad un rapporto orale con lui dopo che il ragazzo l’ha riaccompagnata in macchina a casa perché lei non era in grado di guidare visto l’elevato tasso alcolemico. La 16enne è stata trovata incosciente, a un passo dal coma etilico, e soccorsa. Solo in ospedale si sono accorti della violenza e da li è scattata la denuncia. CONTINUA A LEGGERE…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here