L’annuncio shock del figlio di Mike Bongiorno: ” Mio padre non era un…”

0
7651

“Non era un vero collezionista, ma aveva tante passioni: la montagna, gli sci, gli argenti, le miniature, i mobili, i sigari” ha dichiarato Nicolò Bongiorno. Molti di questi tesori saranno venduti al miglior offerente. Si tratta di una vera e proprio sorpresa che ha colto di sorpresa tutti i fan del conduttore scomparsosei anni fa. I ricordi, saranno battuti dalla Casa d’Aste il Ponte di Milano, che inaugurerà la stagione invernale con una giornata dedicata proprio al grande Mike, il 20 ottobre. Fotografie, mobili o indumenti, donati dalla famiglia alla Fondazione Mike Bongiorno, prima di essere battuti all’asta saranno in esposizione il 16, 17 e 18 ottobre. Il ricavato sarà destinato al progetto “Piazza Allegria”, nel quartiere milanese Gratosoglio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here