L’infermiera morta di meningite potrebbe aver contagiato tutti!!

0
1267

Giorni di vero e proprio terrore ad Empoli. Dopo la morte di Marta Corti, l’infermiera trentaquattrenne di Vitolini di Vinci (Firenze) il cui decesso è stato classificato come causato da una meningite fulminante, sono tutti in allarme. Sia i pazienti del suo reparto che i colleghi della ASL 11 sono stati preallarmi e dovrebbe scattare a minuti la profilassi di quarantena con chiusura del reparto nel quale la donna prestava la propria attività. Sarebbe stata indetta presso la ASL una conferenza stampa per le 14. Ovviamente sono ormai tutti nello scompiglio, dai medici ai pazienti passando per gli stessi infermieri che temono di essere stati contagiati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here