L’Italia intera piange la sua morte: Addio!!

0
5397

Sono volati ieri per la Thailandia i genitori del 23enne Marcello Cucciniello, il ragazzo morto presso l’isola di Koh Samui in un terribile incidente stradale. Il corpo del ragazzo sarà trasferito mercoledì a Bangkok e giovedì partirà alla volta di Roma su un volo predisposto a tale tipo di servizio. Dalla capitale, poi, l’agenzia funebre incaricata, si occuperà del trasporto ad Atripalda dove, in queste ore, si sta valutando la possibilità di realizzare una camera ardente in attesa del rito funebre che sarà celebrato giovedì o al massimo venerdì. La Santa Messa sarà celebrata presso la Chiesa del Carmine di via Roma da Don Ranieri Picone a meno che, per motivi di capienza dato il folto numero di amici e parenti del giovane, la famiglia faccia richiesta di celebrarlo nella Chiesa Madre di Sant’Ippolisto il cui parroco, Don Enzo De Stefano, ha già assicurato piena disponibilità. A partire per primo verso l’isola in cui Marcello era in vacanza insieme all’amico Gianpaolo Capobianco, già rientrato in Italia dopo essere stato ascoltato dagli inquirenti, lo zio Giulio Urciuoli dato che il padre era impossibilitato per motivi burocratici mentre la madre si trovava all’estero in vacanza. Intanto nei giorni scorsi, la polizia locale thailandese è riuscita a rintracciare e fermare l’uomo che, in base a quanto emerso, era alla guida del pick up che in una manovra di sorpasso in curva, ha preso in pieno la moto da cross su cui viaggiava Marcello scaraventandolo ad oltre quaranta metri di distanza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here