L’Italia intera piange la sua morte: Addio Gianluca

0
2064

(Nuoro) Tre sospettati per quanto concerne l’omicidio dello studente Gianluca Monni. Questo è quanto riferito dai carabinieri che, tuttavia, chiariscono come, al momento, non sia scattato alcun provvedimento a loro carico. Si battono due piste. Una riguardrebbe una lite furiosa per difendere la fidanzata.
«Giovani non lasciatevi rubare la speranza, combattete contro l’odio con l’amore, contro l’offesa con il perdono, contro la discordia con l’unione». le parole del Vescovo di Nuoro, Mosè Marcia, ai funerali di Gianluca Monni. Tornando ai tre spospettati, sono coetanei di Gianluca, con il quale avrebbero avuto una violenta discussione dopo pesanti apprezzamenti rivolti alla fidanzata della vittima. Entrambi avrebbero fornito un alibi per la mattina del venerdì, quando si è consumato l’omicidio. Ma il racconto fornito agli uomini dell’Arma – riferisce Panorama.it – viene considerato debole epoco attendibile. I due sospettati, poco più che maggiorenni, hanno un ricco curriculum di reati, soprattutto contro la persona e contro il patrimonio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here