L’Italia intera piange la sua morte: Addio Maria!!

0
5261

Maria Luisa Fassi, la tabaccaia 54enne accoltellata nel suo negozio di Asti, è morta nel tardo pomeriggio di ieri all’ospedale Cardinal Massaia. A nulla è valso un intervento molto delicato al quale si era sottoposta dopo aver riportato delle profonde ferite all’addome. Gli inquirenti parlano di 15 coltellata inferte con una violenza inaudita. La donna era stata trovata a terra, in una pozza di sangue, da un cliente entrato in negozio appena dopo le 7.30. Dalla cassa sarebbero mancati solo 300/400 euro. Se si fosse trattato di un tentativo di rapina l’assassino, con ogni probabilità, avrebbe portato via tutto l’incasso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here