L’Italia intera piange la sua scomparsa: Addio Sonia!!

0
1659

Una tragedia immane quella relativa a Sonia Cuomo, una 18enne napoletana precipitata in un dirupo mentre era in gita con gli amici nei boschi di Avella. La giovane è caduta in un fiume, precipitando da un’altezza di circa dieci metri, mentre faceva una passeggiata in zona Fusaro. Le cause della caduta sono ancora sconosciute. Sembra che si fosse allontanata in compagnia di un’amica per unbisogno fisiologico. “Non è possibile morire in questo modo, bisogna accertare le responsabilità di chi non ha messo in sicurezza quel luogo”, ha detto disperato uno zio. : “Si tratta di un parco pubblico, allestito appositamente per i pic-nic con aree ricreative e non c’è alcun tipo di cartello o segnaletica o messa in sicurezza nell’area dove si trova il dirupo. Sonia non ha scavalcato nessun muro o cancello, anzi è semplicemente entrata attraverso un cancelletto che era socchiuso e bastava spingerlo per aprirlo”, conclude il parente.
“Era iscritta a Biotecnologie all’Università Federico II di Napoli e da poco aveva preso 30 e lode ad un esame; non amava solo studiare le materie scientifiche era anche appassionata di letteratura, scriveva racconti ed aveva pensato di fare la giornalista anche se la scelta universitaria l’aveva intrapresa con l’ambizione di lavorare in corpi speciali delle forze dell’ordine come i Ris”, ha riferito la sorella della ragazza scomparsa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here