L’Italia intera si sveglia nel lutto: Addio SARA!!!

0
875

Era in stato vegetativo ormai da oltre 10 anni Sara Di Natale ed è venuta a mancare ieri sera nella sua casa di Ragusa accanto ai suoi cari. L’ex studentessa era andata in shock anafilattico il 7 febbraio 2006 a soli 22 anni quando ingerì una polpetta trattata con dei solfiti. La polpetta le era stata venduta da un macellaio di Catania quando frequentava la facoltà di Scienze Politiche nell’Università del capoluogo siciliano. In questi dieci anni, alimentata e ventilata artificialmente, le sono sempre stati accanto i genitori, la mamma Gabriella e il padre Luciano, professore di matematica. Quest’ultimo, per poterla accudire giorno e notte si era messo in pensione. L’intero paese è sconvolto dal dolore e si è stretto intorno ai suoi cari. CONTINUA A LEGGERE…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here