Loris shock. Parla per la prima volta il papà, Davide Stival: “Non avrò pietà, io sapevo che ….”

0
966

Davide Stival, il papà del piccolo Loris, ha dichiarato al suo legale: ” L’obiettivo è la verità, chiunque sia il colpevole. Veronica è poco credibile ma se emergono nuovi elementi non sono disposto a fare sconti a nessuno. Non guarderò in faccia nessuno, nemmeno mio padre. Voglio giustizia per Loris”. Secondo Veronica Panarello, ad uccidere il piccolo Loris sarebbe stato il nonno paterno, Andrea Stival. La donna ha raccontato ai magistrati di aver avuto una relazione extra coniugale con il suocero, una relazione scoperta dal bimbo che avrebbe minacciato di rivelare tutto al padre. Questo avrebbe portato all’uccisione di Loris. Veronica, secondo il suo racconto, avrebbe avuto un ruolo nell’occultamento del cadavere. A strangolare il bimbo (con un cavetto usb) sarebbe stato solo il nonno. L’uomo nega tutto ed ha annunciato una querela alla nuora. Andrea Stival non crede alla versione della moglie, ma intende andare sino in fondo alla vicenda. CONTINUA A LEGGERE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here